Forno tipo CRMF per la fusione di rame, bronzo e ottone

Forno ad induzione a crogiolo a media frequenza con convertitore di ultima generazione con IGBT, per la fusione di rottame e tornitura di ferro e acciaio per l’elaborazione di qualsiasi tipo di ghisa per la produzione di getti in ghisa grigia, malleabile e sferoidale Capacità standard da 2.5 t fino a 36 t con produzione fusoria da 1 t/h fino a 30 t/h.