Conosci te stesso. Conosci il tuo cliente. Fai innovazione.



By
admin
30 Agosto 21
0
comment

È con queste parole di Beth Comstock, già Vicepresidente di General Electric che FOMET fotografa il proprio posizionamento sul mercato della fonderia.

Ed è proprio nei momenti difficili per l’economia mondiale che le imprese devono valutare le proprie strategie ed il proprio posizionamento.

FOMET ha fortemente creduto nell’opportunità di crescita e nei vantaggi derivanti dalla certificazione del proprio sistema di gestione per la qualità a norma UNI EN ISO 9001:2015.

Non solo efficienza organizzativa data dalla standardizzazione di gran parte delle procedure interne, ma uno stimolo ad innovare.

Recentemente FOMET ha superato la seconda verifica di mantenimento con l’ente certificatore.

In questa ottica FOMET ha anche deciso di conformare la propria impresa a principi di sostenibilità e di responsabilità sociale – Corporate Social Responsibility (CSR), secondo la norma UNI ISO 26000:2001.

L’adozione di un comportamento socialmente responsabile che va al di là delle prescrizioni legali, dimostra la consapevolezza che ciò riveste un’importanza fondamentale nella definizione delle strategie di sviluppo d’impresa.

Passi importanti per una impresa leader nel settore di riferimento e con una storia che parte dal 1963, ricca di successi e riconoscimenti di merito da parte dei più importanti produttori di fusioni sia nel ferroso che nel non-ferroso.

L’attenzione e la cura rivolta ai clienti ma soprattutto il dialogo continuo con i tecnici delle migliori fonderie mondiali, hanno consentito l’affinamento delle tecnologie utilizzate ma soprattutto lo sviluppo di nuovi prodotti.

È in questa direzione che è stato sviluppato il forno a crogiolo di colata automatica FOMET – PEP / Powered Easy Pour.

Come sempre, la cartina tornasole di ogni innovazione viene dal mercato: gli ottimi risultati ottenuti dopo le prime 5 installazioni effettuate in importanti fonderie Italiane confermano che la strada intrapresa è quella giusta.

In questi giorni un’altra storica fonderia Italiana ha confermato l’acquisto di un nuovo Fomet PEP 2/200 kW.

Siamo orgogliosi della fiducia accordata alle nostra azienda ed alle nostre nuove tecnologie – conferma Francesco Tieghi, Presidente di Fomet S.r.l. –  queste installazioni rispondono appieno alle esigenze dei clienti.”

Anche il 2021 conferma buoni risultati che permettono di poter pianificare le attività con la giusta prospettiva.

Prossimamente FOMET inizierà anche l’installazione di un nuovo impianto di colata automatica da 10 T per una nota casa automobilistica.

Il successo in questa area di mercato non è casuale, ma il risultato di una costante attività di presenza e un costante impegno alla soddisfazione del cliente.

Call Now Button